Annulla
Ricerca








in primo piano  > lista completa ^
Coronavirus - aggiornamenti utili
Pubblicato il 25 Febbraio 2020



Confindustria Mantova, accogliendo le disposizioni delle Autorità, ha rinviato tutte le iniziative, gli incontri e le riunioni previste nelle sedi dell’Associazione nell’ottica di limitare percorsi, trasferimenti e viaggi e rafforzare così le procedure di prevenzione in relazione al contenimento di eventuale diffusione del coronavirus. Questa decisione va anche nella direzione di dedicare la massima attenzione alle attività e alle esigenze che in questo momento vengono manifestate dalle imprese del nostro territorio.
La sede è a disposizione per eventuali esigenze particolari che richiedano un’attività specifica da svolgersi necessariamente negli uffici della struttura. In quest’ottica, seguendo anche le indicazioni di Confindustria, gli eventi Smart Land e Connext 2020 e le iniziative collegate sono rinviate e saranno riprogrammate.

Ultimi aggiornamenti:

  • 26.03.2020 CIRCOLARE MISE CON OGGETTO: ATTESTAZIONI CAMERALI SU DICHIARAZIONI DELLE IMPRESE DI SUSSISTENZA CAUSE DI FORZA MAGGIORE PER EMERGENZA COVID-19
   scarica file

  • 26.03.2020 NUOVO MODELLO AUTODICHIARAZIONE PER GLI SPOSTAMENTI
   scarica file

  • 26.03.2020 RICEVIAMO DA CCIAA E PUBBLICHIAMO PER CONOSCENZA: Procedure di verifica per la prosecuzione delle attività ai sensi dell’art.1 del D.P.C.M. 22-3-2020
   scarica file

  • 25.03.2020 DM MISE CON NUOVA TABELLA CODICI ATECO ATTIVITA' PRODUTTIVE INDUSTRIALI E COMMERCIALI CONSENTITE
   scarica file

  • 24.03.2020 NOTA DI AGGIORNAMENTO CONFINDUSTRIA: FAQ DPCM 22 MARZO 2020
   scarica file

  • 24.03.2020 NUOVO MODULO PER L'AUTODICHIARAZIONE
   scarica file


  • COMUNICAZIONE EX ART.1 COMMA 1 LETT. d) DEL DPCM 22 MARZO 2020 (modello da riportare su carta intestata dell'azienda)
   scarica file

  • 22.03.2020 DPCM 22 MARZO 2020. (Include tabella codici ATECO attività consentite).
   scarica file

  • 22/03/2020 LETTERA INVIATA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DAL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA
   scarica file

  • 21.03.2020 NUOVA ORDINANZA REGIONE LOMBARDIA
   scarica file

  • 20.03.2020 ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE
   scarica file

  • LETTERA DEL PRESIDENTE EDGARDO BIANCHI IN MERITO AL DL n. 18/2020 "CURA ITALIA" (vedi sotto per il documento completo) CON I PRIMI COMMENTI DI CONFINDUSTRIA
   scarica file

  • DM 120 CONTENENTE LE DISPOSIZIONI PER CHI RIENTRA IN ITALIA DALL'ESTERO
   scarica file

  • 19.03.2020 AUTOTRASPORTO nel documento allegato si riporta la situazione aggiornata nei vari Paesi di maggiore interesse per l’autotrasporto nazionale, secondo le notizie rese note dal Ministero affari esteri. Le altre fonti sono espressamente citate.
   scarica file pdf

  • 18.03.2020 GOVERNO: VARATO IL DECRETO "CURA ITALIA"
   scarica file

  • AGGIORNAMENTO MODELLO AUTODICHIARAZIONE
   scarica file

  • 14.03.2020 PROTOCOLLO CONDIVISO DI REGOLAMENTAZIONE PER IL CONTRASTO E IL CONTENIMENTO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO
   scarica file

  • 12.03.2020 ORDINANZE REGIONALI TIROCINI E COVID19
   Comunicazione della Regione Lombardia

   Indicazioni tirocini

  • 12.03.2020 DECRETO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (11 MARZO)
   Scarica file pdf

ART 1 - punti 7-10
ART 1 - punti 7-10


  • 10.03.2020 lettera del Presidente Edgardo Bianchi sul DPCM del 9/3/2020
   scarica file

   Campagna cautele sanitarie

  • 10.03.2020 Scopri i servizi e le soluzioni innovative a cui puoi accedere grazie all’iniziativa di solidarietà digitale del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione.

  • Ordinanza 648 Presidenza del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020
   scarica file


  • Direttiva COVID19 del Ministro dell'Interno. 8 marzo 2020
   scarica file

   facsimile autodichiarazione AGGIORNATA 10/03/2020

  • Ordinanza 646 Presidenza del Consiglio dei Ministri a firma del Capo del Dipartimento di Protezione Civile
   scarica file

  • LETTERA PRESIDENTE EDGARDO BIANCHI ALLE IMPRESE su DPCM 8 marzo (al link)
   scarica la lettera in pdf

  • DECRETO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (DPCM) 4 MARZO 2020
   Scarica file pdf

  • DOCUMENTO CONFINDUSTRIA: Piano di azione e reazione per contrastare gli effetti dell’arretramento dell’economia
   Scarica file pdf

  • REGIONE LOMBARDIA: Sorveglianza sanitaria e DPI personale attività non sanitaria
   Scarica file pdf

Altri documenti utili:

DECRETO-LEGGE 2 marzo 2020 , n. 9. Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.   Scarica file pdf

Decreto Presidenza del Consiglio dei Ministri 1 marzo 2020   Scarica file pdf

Direttiva N.1/2020 del 25.02 della Presidenza del Consiglio dei Ministri.    Scarica file in pdf

TASK FORCE CONFINDUSTRIA PER LE AZIENDE   scarica file pdf

Chiarimenti relativi all’applicazione dell’Ordinanza del Ministero della Salute di intesa con il Presidente di Regione Lombardia del 23 febbraio 2020.   Scarica file pdf

Dieci comportamenti da seguire   Scarica file pdf

Decreto Presidenza Consiglio dei Ministri    Scarica file pdf

Decreto MEF sospensione termini fiscali   Scarica file pdf

INAIL - chiusura uffici al pubblico, proseguono attività back office   scarica file pdf

In data 22 febbraio 2020 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale una ordinanza del Ministero della Salute con il quale si è prescritto alle autorità sanitarie territorialmente competenti di applicare la misura della quarantena con sorveglianza attiva, per quattordici giorni, agli individui che abbiano avuto contatti stretti con casi confermati di Coronavirus.

1. È fatto obbligo alle Autorità sanitarie territorialmente competenti di applicare la misura della quarantena con sorveglianza attiva, per giorni quattordici, agli individui che abbiano avuto contatti stretti con casi confermati di malattia infettiva diffusiva COVID-19.

2. È fatto obbligo a tutti gli individui che, negli ultimi quattordici giorni, abbiano fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato nelle aree della Cina interessate dall'epidemia, come identificate dall'Organizzazione mondiale della sanità, di comunicare tale circostanza al Dipartimento di prevenzione dell'azienda sanitaria territorialmente competente.

3. Acquisita la comunicazione di cui al comma 2, l’Autorità sanitaria territorialmente competente provvederà all'adozione della misura della permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva ovvero, in presenza di condizione ostative, di misure alternative di efficacia equivalente.”

In data 23 febbraio 2020 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 6 “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19” e, con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri sono state previste una serie di disposizioni attuative del Decreto.

L’allegato 1 del Decreto indica quali comuni costituiscono la “zona rossa” a cui si applicano tali particolari misure di sicurezza.

Con riferimento alle regioni Lombardia e Veneto - e con particolare riguardo ai comuni della zona rossa - le norme attuative prevedono una serie di misure allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del Coronavirus.

In particolare, sono state previste le seguenti disposizioni:

  1. divieto di allontanamento dai Comuni da parte di tutti gli individui comunque presenti negli stessi;
  2. divieto di accesso nei Comuni;
  3. sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico;
  4. sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado;
  5. sospensione di viaggi di istruzione in Italia o all’estero organizzati dalle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione;
  6. sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti eluoghi della cultura;
  7. sospensione delle attività degli uffici pubblici, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità, secondo le modalità e i limiti indicati con provvedimento del Prefetto territorialmente competente;
  8. sospensione delle procedure pubbliche concorsuali;
  9. chiusura di tutte le attività commerciali, ad esclusione di quelle di pubblica utilità e dei servizi pubblici essenziali secondo le modalità e i limiti indicati con provvedimento del Prefetto territorialmente competente, ivi compresi gli esercizi commerciali per l’acquisto dei beni di prima necessità;
  10. obbligo di accedere ai servizi pubblici essenziali, nonché agli esercizi commerciali per l’acquisto di beni di prima necessità indossando dispositivi di protezione individuale o adottando particolari misure di cautela individuate dal Dipartimento di prevenzione delle aziende sanitarie competenti per territorio;
  11. sospensione dei servizi di trasporto di merci e di persone, terrestre, ferroviario, nelle acque interne e pubblico locale, anche non di linea, con esclusione del trasporto di beni di prima necessità e deperibili e fatte salve le eventuali deroghe previste dai prefetti territorialmente competenti;
  12. sospensione delle attività lavorative per le imprese, ad esclusione di quelle che erogano servizi essenziali e di pubblica utilità, ivi compresa l’attività veterinaria, nonché' di quelle che possono essere svolte in modalità domiciliare ovvero in modalità a distanza. Il Prefetto, d'intesa con le autorità competenti, può individuare specifiche misure finalizzate a garantire le attività necessarie per l'allevamento degli animali e la produzione di beni alimentari e le attività non differibili in quanto connesse al ciclo biologico di piante e animali;
  13. sospensione dello svolgimento delle attività lavorative per i lavoratori residenti o domiciliati, anche di fatto, nel comune o nell’area interessata, anche ove le stesse si svolgano fuori dal Comune o dall'area indicata.
   Scarica file pdf




in primo piano  > lista completa ^



Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]