Annulla
Ricerca








in primo piano  > lista completa ^
Edgardo Bianchi verso la successione ad Alberto Marenghi
Pubblicato il 20 Febbraio 2019



Edgardo Bianchi e Alberto Marenghi
Edgardo Bianchi e Alberto Marenghi
Edgardo Bianchi si avvicina di un passo alla presidenza di Confindustria Mantova. Nel Consiglio Generale di ieri sera, l’imprenditore della Lubiam è stato designato con un voto all’unanimità quale successore di Alberto Marenghi al vertice dell’associazione di via Portazzolo.
“Ringrazio di cuore per questa fiducia, profonderò il massimo impegno nel miglioramento e potenziamento dei servizi alle imprese” ha detto Bianchi al termine dello spoglio, assecondando di fatto le richieste che arrivano dagli imprenditori associati. La votazione è stata infatti preceduta dalla relazione della commissione dei Saggi, composta dai tre past president Alberto Truzzi, Carlo Zanetti e Giulio Freddi, che dopo aver consultato circa 70 imprenditori e imprese che rappresentano in termini di voti assembleari oltre il 35 % degli associati, hanno raccolto un prezioso contributo di riferimento per indirizzare l’attività dell’Associazione per il prossimo quadriennio: “L’attuale mandato si sta concludendo in un clima di apprezzamento generale – hanno dichiarato i Saggi –  e per il prossimo futuro le richieste degli imprenditori associati vertono su un ulteriore potenziamento dei servizi ed un maggior coinvolgimento e valorizzazione del territorio, sia in termini associativi che nei rapporti con le istituzioni”. Il prossimo passo sarà il voto, sempre in consiglio generale, del programma e della squadra dei vice presidenti, mentre il percorso si concluderà con l’assemblea che dovrà ratificare la scelta del consiglio.
Il presidente uscente Alberto Marenghi saluta il suo successore con felicità: “Sono contento del lavoro svolto in questi 5 anni e della scelta del mio successore, che conosco da tempo e sono certo sarà all’altezza del compito”.

In apertura di Consiglio ospite d’onore è stata il Prefetto Carolina Bellantoni, che ha portato il suo saluto agli imprenditori, annunciando importanti azioni a favore della sicurezza, come il potenziamento della rete sul territorio delle attività di video sorveglianza, che dovrà avere un coordinamento sovracomunale. Particolare attenzione verrà rivolta anche alle tematiche ambientali, come il maggior controllo allo stoccaggio dei rifiuti. Il presidente Marenghi ha assicurato la massima collaborazione nel rispetto dei reciproci ruoli.   
 






Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]