Annulla
Ricerca








anniversari ed aziende in evidenza  > lista completa ^
Barozzi Vernici premiata al Klimahouse

La premiazione
La premiazione
BOLZANO. La sostenibilità e lo sviluppo di prodotti e processi produttivi ecologicamente compatibili sono il futuro anche in edilizia. Tra le aziende più innovative in questo ambito c’è la Barozzi Vernici di Revere, premiata con il Klimaprize 2017 nella categoria “retrofit” (comprende impianti, materiali, prodotti, servizi e sistemi pensati per il miglioramento energetico) alla Fiera Di Bolzano “Klimahouse”. A colpire la giuria, composta da docenti universitari, tecnici e giornalisti specializzati, la linea di vernici termo riflettenti Nanotech Inside (marchio registrato), che respingono invece di assorbire i raggi del sole, mantenendo freschi gli ambienti. “Abbiamo iniziato a lavorare su questa idea nel 2006 – spiega il titolare Matteo Barozzi – il nostro laboratorio di ricerca e sviluppo ha sfruttato la nanotecnologia, e ciò ha permesso di migliorare le prestazioni dei prodotti vernicianti che consentono non solo di pitturare gli edifici ma di fare efficienza energetica. Abbiamo iniziato a produrre nel 2011, e da allora è stato un crescente successo in Italia ed all’estero”.

Un prodotto certificato made in Mantova che viene apprezzato ovunque, anche nel deserto arabo: “Nel corso degli ultimi 6 anni, abbiamo realizzato importanti lavori di efficientamento energetico, sia in ambito industriale, come il magazzino di logistica (60.000 mq) di Landriano (Pv) per la ditta Bartolini, o la Corporation Obolon (produttore di bevande, stabilimento di 550.000 mq) a Kiev (Ucraina), sia in ambito civile e religioso, come la moschea Mohammed Ahmed Al Tayer, a Dubai. In entrambi i casi il nostro prodotto porta un reale beneficio all’abitabilità ed al comfort di chi sta all’interno di questi edifici”. Il premio per il titolare Matteo Barozzi, che oggi amministra l’azienda (fondata nel 1904) insieme alle sorelle Cecilia e Marcella, arriva a sorpresa. Non per il valore dei prodotti, riconosciuto a livello internazionale, ma perché non si era candidato: “Siamo stati selezionati dagli esperti direttamente in fiera. Alcuni componenti della giuria si sono avvicinati allo stand incuriositi dal nostro simulatore solare, che permetteva di toccare con mano la funzionalità dei prodotti, mettendoli a confronto con quelli tradizionali. Tra loro c’erano anche alcuni docenti sia del Politecnico di Milano che dell’Università di Roma Tre, molto interessati tanto da fermarsi a parlare per una trentina di minuti con il direttore commerciale Cecilia Barozzi. Alla fine con nostra grande sorpresa e soddisfazione siamo stati premiati”. Il premio consta nella produzione di un video aziendale e di un servizio pubblicato in uno special digitale bilingue sul sito di Domusweb, importante portale di settore.
 
La Barozzi Vernici ha due altre divisioni, una di prodotti vernicianti tradizionali per l'edilizia e l’altra di mastici, paraffine e nastri per il vivaismo. Conta 14 dipendenti più una rete vendita in continua espansione in Italia ed all’estero. Nel 2016 è stata premiata per i 50 anni di appartenenza a Confindustria Mantova.  
 



fiere





Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]